Sunday, 20 October, 2019

Guida alla scelta di una lampada da terra


lampada da terra

L’illuminazione è il punto focale in una casa, e quale modo migliore per illuminare una stanza di una buona lampada da terra, o piantana, in vecchio stile. Nonostante una lampada da tavolo possa funzionare bene, se abbiamo bisogno di illuminare un’intera stanza, occorre necessariamente una potente lampada da terra. Essa può dare tutti i confort di illuminazione di cui si ha bisogno.

Che si tratti di soggiorno, camera da letto, studio, e così via, una lampada da terra è in grado di fare la differenza e di dare molto più che una mera illuminazione. A seconda delle diverse esigenze si può scegliere un modello piuttosto che un altro e viceversa. In questo modo la stanza può brillare, sia letteralmente che figuratamente parlando.

Dove mettere una lampada da pavimento

Prima di considerare i vari stili proposti dal mercato sulla piantana, è doveroso porre l’attenzione sull’angolo in cui si desidera posizionarla.

In vero, effettuare una scelta di illuminazione della stanza significa essere accorti ai dettagli, e soprattutto occorre organizzare gli spazi con versatilità. Ogni camera della casa ha una sua portata e una sua esigenza. Che si tratti di stanza da letto, del salotto, del soggiorno, la situazione sarà diversa perché le regole di quell’ambiente sono diverse. Tuttavia la lampada da terra, per tipologia, si adatta bene a tutta la casa, ed è pertanto una soluzione ideale salvaspazio e salva luce.

La lunghezza della spina

Se la lampada è da terra non dobbiamo nemmeno crearvi il problema della lunghezza del cavo. Pure se la spina non arriva, è possibile posizionare strategicamente una prolunga o una ciabatta e risolviamo il problema.

Senza contare che essendoci un braccio flessibile con apposito regolatore del fascio di luce, potremo controllare l’intensità luminosa e la proiezione della luce stessa.

Guida alla scelta di una piantana

La piantana è una scelta ideale  se vogliamo ricreare a casa un’atmosfera calda e accogliere fatta di confort. Essa andrà a fungere da accessorio di supporto per il classici lampadario, così da risolvere problemi di luce all’interno della stanza.

In genere quindi ai consiglia di optare per un modello che abbia un braccio orientabile e fascio di luce regolabile. Questi di solito sono i modelli ideali per riuscire a ricreare la giusta illuminazione in stanza, e in grado di proiettare ovunque vogliamo la luce.  Un gioco di intensità darà lo sprint giusto a tutto l’arredamento di casa.